29.5.06

LUNEDI ALLA FRUTTA

Mi sono svegliata alle 8:02, senza sveglia..avrei potuto decidere di venire in Studio leggermente piu’ tardi ma, ancora con gli occhi chiusi, ho deciso che avrei dato il buon esempio.
E sono saltata giu’ dal letto.

Vestiti, un bicchiere d’acqua, un rapido controllo che le mie mani, le mie braccia, le mie gambe funzionassero ancora..dopo la giornata di ieri. Indolenzita mi sono diretta in bagno, lavato i denti, la faccia, crema, certo anche pipi’..
E sono partita. Afa pazzesca. 12 minuti a piedi, Stazione P.ta Garibaldi, treno delle 8:48..20 minuti e sono a Monza. Oggi sogno la mia sedia comoda, la mia scrivania, il caffe’, le news su Internet, le mail, la tranquillita’ dello Studio moquettato dove riposare le mie stanche membra..
Dalla Stazione di Monza 10 minuti a piedi e sono sotto l’ufficio. Questa mattina mi merito una colazione seria: brioche con marmellata e caffe’ lungo, seduta nel dehor del baretto all’angolo. Arriva Yossi, facciamo due parole e poi saliamo insieme.

Saluto K. E’ una settimana che non lo vedo. Tra i miei colleghi e’ il piu’ simpatico. Mi avvicino a lui e gli chiedo com’e’ andato il viaggio di lavoro, mentre parliamo lancio un’occhiata alla mia scrivania dalla parte opposta. La mia faccia assume una smorfia inorridita e non riesco a trattenere un “Porca Puttana!”

K mi guarda sorpreso...
Faccio finta di niente. Ma poi glielo dico. HO LASCIATO A CASA IL PORTATILE CAZZO.
Ride di gusto..

Mi prendo un altro caffe’..esco, 10 minuti per andare alla Stazione, 20 minuti di treno, 12 minuti e sono a casa, entro soffio il naso prendo il pc, chiudo la porta a chiave, 12 minuti e sono in Stazione, 20 minuti di treno, arrivo a Monza, 10 minuti e sono in Studio..1 ora e 24 minuti..entro, nessuno sembra accorgersi di niente, solo K mi guarda e sorride sotto i baffi.

Keep my secret, gli avevo detto prima di uscire...

Ho male ai piedi, mi girano i coglioni, ho mille cose da fare e mi e’ passato tutto l’entusiasmo, cerco il lato positivo della cosa..ma e’ da due ore che lo sto cercando e non lo trovo...
(Forse che a casa erano arrivate le nuove Pagine Gialle e ce n’erano solo piu’ due..se non avessi dimenticato il pc probabilmente le avrebbe prese qualcun’altro questa sera e io sarei rimasta senza.
Puo’ essere una ragione sufficientemente valida per due ore ½ di una mattinata avanti e indietro Milano Monza Monza Milano Milano Monza? Anche no.)

2 Comments:

Blogger motoki said...

complimenti.
stai migliorando sempre piu.
brava.
vai cosi.
:)

1:31 PM  
Blogger tettallatte said...

ahahahahh...fra non ti preoccupare è successo anche a me...ma non sono riuscita a tenerelo nascosto e i miei colleghi allibiti continuavano a chiedermi...ma come diavolo hai fatto a lasciare il laptop a casa?dato che ci lavori ogni giorno 8 9 ore...non lo so...ma mi è successo...

11:36 PM  

Posta un commento

<< Home